ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ED OTTIENI UN 10% DI SCONTO, CLICCA QUI!

Puntini rossi sulle gambe: cosa sono e come eliminarli

puntini rosse sulle gambe di una donna

Ti è mai capitato di vedere comparire dei puntini rossi sulle gambe? Sono come dei minuscoli foruncoli, duri e più o meno rossi. Per consistenza, dimensione e diffusione, ricordano proprio i semi delle fragole. Da qui il termine “gambe di fragola”. Spesso conseguenza di rasatura e ceretta, si formano perché i pori e i follicoli piliferi sono ostruiti di sebo, cellule morte o batteri. Non sono né pericolosi né contagiosi, ma di certo sono antiestetici. Scopriamo perché compaiono e, soprattutto, le soluzioni naturali per liberarcene.

Puntini rossi sulle gambe: cause

primo piano di puntini rossi sulle gambe

Non c’è di che preoccuparsi: i puntini sulle gambe (o “gambe di fragola”) non sono causati da problemi di salute. Non si tratta di infezioni o condizioni come l’eczema o la psoriasi. Di fatto, sono per lo più un problema puramente estetico innescato da una reazione della pelle, e per questo possono essere eliminati con alcuni semplici accorgimenti nella nostra skin care routine.

Le cause principali delle gambe di fragola sono:

Cheratosi pilare

La cheratosi pilare è una condizione genetica che provoca la comparsa di tanti puntini rossi o bianchi sulle gambe e sulle braccia. È causata dall’accumulo di cheratina, una proteina naturale della pelle, che ostruisce i follicoli piliferi creando il classico effetto a foruncoletto. La cheratosi pilare può comparire anche su glutei e viso. Non è pericolosa né contagiosa, è solo antiestetica e può essere pruriginosa.

Al contrario della follicolite o dei peli incarniti, i foruncoli della cheratosi pilare sono piccoli e duri, simili alla pelle d’oca.  

Follicolite

La follicolite è un’infiammazione dei follicoli piliferi, delle piccole sacche nella pelle che contengono le radici dei peli. Può essere causata da funghi, batteri o irritazione da sfregamento (lametta, abiti stretti). I puntini rossi sono più simili a piccoli brufoli, tendono a essere dolenti, pruriginosi e a formare una capocchia bianca che segnala l’infezione. Spesso si notano questi puntini rossi sulle cosce dopo la ceretta o in estate, per l’effetto chafing (sfregamento).

Pori ostruiti

Follicoli e pori ostruiti sono una delle cause più frequenti delle gambe di fragola. Quando al loro interno si accumulano batteri e cellule morte, si crea un eccesso di sebo che pure resta sottopelle, creando il piccolo foruncolo rosso. Se il sebo entra a contatto con l’aria, diventa “punto nero”. Non a caso le gambe di fragola spesso alternano puntini rossi e puntini neri sulla pelle, di dimensioni diverse.

Secchezza della pelle

La secchezza della pelle non è una vera e propria causa dei puntini rossi sulle gambe ma può contribuire alla loro comparsa. Essendo più sensibile, è più incline a reagire formando dei foruncoletti. Nel caso della depilazione, ad esempio, ma non solo. La pelle secca inoltre si sfalda più facilmente. Le cellule morte faticano a staccarsi e completamente finendo all’interno dei pori, che si allargano diventando comedoni o si infettano, formando una puntina bianca.

Rasatura

crema lenitiva per migliorare l'irritazione post depilazione

La rasatura provoca i puntini rosse sulle gambe in tre casi particolari:

  • se il rasoio è vecchio
  • se la lama è poco affilata
  • se non prepariamo la pelle alla rasatura

Sulla pelle sensibile, l’irritazione da lametta è pressoché inevitabile, ancor più vistosa se la carnagione è molto chiara. A prescindere dal tipo di pelle è fondamentale usare il rasoio solo sulla pelle già ammorbidita con sapone, schiuma da barba o acqua calda, e concludere la rasatura con un olio o una crema lenitiva per riequilibrare lo strato più superficiale del derma.

Depilazione

Anche la depilazione tramite ceretta o crema depilatoria può causare i puntini rossi sulle gambe. Le creme depilatorie chimiche possono irritare la pelle, provocando arrossamento e prurito. La ceretta, invece, può strappare i peli dalla radice, causando microtraumi e favorendo la formazione di peli incarniti e follicolite. In entrambi i casi, la pelle secca può peggiorare la situazione, rendendola più incline a irritazioni e infiammazioni.

Abiti stretti

Gli abiti stretti comprimono i follicoli piliferi e soffocano i pori, soprattutto se il tessuto è spesso come nel caso dei jeans. L’eccesso di sebo e di pelle morta resta così compresso nei pori che si trasformano in comedoni o puntini rossi.

Lo sfregamento della pelle contro un tessuto aderente o ruvido contribuisce a irritare la pelle che reagisce con follicolite e gambe a fragola.

Non solo, dato che anche i follicoli sono ostruiti, i peli faticano ad uscire restando incarniti. In alcuni casi crescono sottopelle, in altri formano un foruncolo rosso o bianco (infetto).

Peli incarniti

I peli incarniti sono sia un sintomo che una causa delle gambe a fragola. Possono essere la conseguenza di rasatura o epilazione, abiti stretti, pelle molto secca o peli particolarmente folti e ricci, che hanno maggiore probabilità di crescere curvi penetrando nella pelle.

Con il tempo, i peli incarniti lasciano delle macchioline più scure sulla pelle ma nel pieno del loro sviluppo possono apparire esattamente come i piccoli foruncoli delle gambe a fragola.

banner integratore naturale per tessuto connettivo della pelle Derma 355 di Dinamys
Derma 355, integratore naturale per rinforzare il tessuto connettivo a base di equiseto e zinco – Dinamys

3 consigli per prevenire le gambe con puntini rossi

Tre piccoli gesti possono aiutarti a prevenire la comparsa dei puntini rossi sulle gambe:

  • Esfolia la pelle regolarmente: l’esfoliazione aiuta a rimuovere le cellule morte e a prevenire l’ostruzione dei pori. Puoi utilizzare uno scrub delicato fatto in casa con zucchero, grani di caffè o sale, oppure acquistare un prodotto specifico per l’esfoliazione. Anche le spugne di luffa sono un ottimo modo per eliminare le cellule morte in modo delicato.
  • Idrata la pelle: la pelle secca è più incline a irritazione e puntini rossi. Idrata regolarmente con una crema a base di burro di karité, aloe vera o olio di mandorle dolci. L’ideale è applicarla dopo la doccia, quando la pelle è più morbida per l’effetto del vapore.
  • Usa degli integratori naturali: se non vuoi più avere le gambe piene di puntini rossi, assumi regolarmente degli integratori per rafforzare il tessuto connettivo. Potrai migliorare l’elasticità cutanea, i vasi sanguigni e ridurre la reattività della pelle, favorendo al contempo una più rapida cicatrizzazione delle escoriazioni superficiali.

Puntini rossi sulle gambe rimedi naturali

flaconi di fitocosmetici naturali e fitoingredienti: foglie e fiori di piante officinali e gel di aloe vera

Per lenire l’irritazione ed eliminare i puntini rossi sulle gambe e braccia puoi utilizzare alcune piante officinali o ingredienti naturali ricchi di proprietà benefiche.

Ecco come eliminare i puntini rossi sulle gambe in modo naturale:

1. Miele

Il miele ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre l’arrossamento e il gonfiore dei puntini rossi. Applica un po’ di miele sulla zona interessata e lascia agire per 15 – 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

2. Aloe vera

L’aloe vera è un’altra pianta con proprietà lenitive e antinfiammatorie. Applica il gel di aloe vera fresco direttamente sulla pelle o usa un prodotto a base di aloe vera di alta qualità.

3. Camomilla

La camomilla ha proprietà antinfiammatorie e calmanti. Prepara un infuso di camomilla e lascia raffreddare. Immergi un panno pulito nell’infuso e applicalo sulla zona arrossata per 10 – 15 minuti.

4. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha proprietà antisettiche e può aiutare a ridurre il prurito dei puntini rossi alle gambe. Versa due cucchiai di bicarbonato in una ciotola e aggiungi acqua tiepida fino a ottenere una pasta di media consistenza. Applicala sulla zona interessata e lascia agire per 10 – 15 minuti prima di risciacquare sempre con acqua tiepida.

5. Aceto di mele

L’aceto di mele ha proprietà antibatteriche e astringenti ma non possiamo usarlo direttamente sulla pelle arrossata. Diluisci l’aceto di mele con acqua in parti uguali, immergi un panno pulito e applicalo  sui puntini rossi tamponando leggermente. Lascia assorbire.

6. Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci ha proprietà idratanti e antinfiammatorie. È molto facile da reperire e da usare, basta applicarlo sulle gambe e massaggiare delicatamente. È adatto a tutti i tipi di pelle, incluse quelle molto delicate dei neonati. Puoi usarlo anche come olio idratante post-rasatura o epilazione.

7. Olio di tea tree

L’olio di tea tree (melaleuca) ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Essendo un olio essenziale è però molto importante non utilizzarlo mai sulla pelle allo stato puro. Diluisci alcune gocce di olio di tea tree in un olio vettore (come l’olio di oliva o di mandorle dolci) e applica sulle puntine rosse sulle gambe o sulle braccia con un batuffolo di cotone.

Come eliminare i puntini rossi sulle gambe con Opimo

Donna applica la crema VOLUTA corpo elicriso, rusco e melaleuca sulla gamba

Olio di mandorle dolci, aloe vera, olio di tea tree oltre a estratto di rusco ed elicriso: la crema fluida per il corpo Voluta è un concentrato di tutti gli attivi funzionali necessari a eliminare i puntini rossi su gambe e braccia.

Un unico gesto quotidiano per:

  • Lenire la pelle
  • Rigenerare la cute irritata
  • Idratare a fondo
  • Combattere funghi e batteri
  • Cicatrizzare le lesioni
  • Drenare i liquidi in eccesso
  • Rafforzare i capillari
  • Stimolare la microcircolazione

Usala dopo la doccia una o due volte al giorno per prevenire l’insorgenza dei puntini rossi e migliorare l’aspetto e la salute generale delle gambe. L’elevata concentrazione degli attivi vegetali ti donerà risultati immediatamente visibili e, soprattutto, duraturi.

Prodotti correlati

VOLUTA lenitiva crema fluida corpo 125ml - OPIMOTravel kit OpimoFlacone di Voluta crema fluida corpo lenitiva con Melaleuca, elicriso e rusco, e confezione unguento arnica e timo Comforta, OpimoFlaconi crema fluida viso e corpo Voluta di Opimo

 



Hai domande sui puntini rossi sulle gambe? Contattaci! I nostri beauty expert saranno felici di offrirti una consulenza personalizzata.

Condividi

Carrello dello shop (0)

Nessun prodotto nel carrello.